tech

Come scegliere il miglior router wifi – marche e modelli consigliati

La scelta del miglior router wifi non è affatto semplice. Quando si sceglie un nuovo dispositivo bisogna considerare tutte le caratteristiche, in modo tale da scegliere quello più adatto alle proprie esigenze. Ogni prodotto, infatti, ha delle peculiarità che variano in base al modello. Ecco dunque come scegliere il miglior router wifi.

Che cosa è un router?

Il router wifi è un dispositivo che permette al proprio computer di collegarsi ad internet. Infatti questo dispositivo è un’evoluzione del modulizzatore-demodulizzatore, che permise l’uomo di collegarsi al web tramite la linea telefonica. Il router dialoga con la linea internet e i dispositivi ad esso collegati, in modo tale da permettere l’utilizzo della rete. Il dispositivo permette la connessione dei dispositivi attraverso delle porte ethernet poste sul retro: basta collegare il cavo ethernet al computer per poter navigare. È possibile collegare il computer anche tramite il collegamento wireless, anche perché presenta delle antenne sul retro. In questo modo tutti i device che hanno la possibilità di collegarsi tramite la tecnologie senza fili hanno anche le caratteristiche per poter navigare in rete. Ma qual è la vera differenza con i modem?

Qual è la differenza tra modem e router?

modem wifiMolti hanno sempre pensato che la differenza tra modem e router fosse sostanzialmente ridotta all’utilizzo o meno del wifi, ma in realtà sono due tecnologie diverse. Di base il router collega tutti i dispositivi, anche contemporaneamente, alla linea. In alcuni casi c’è un massimo di dispositivi, ma si può utilizzare la tecnologia wi fi. Viene definito un access point, che permette di potersi interfacciare con internet. Il modem serve per poter dare un indirizzo Ip al router e navigare sul web. Le ultime tecnologie prevedono dei disponivi con entrambe le componenti all’interno. La connessione al web è possibile tramite una rete cablata, che connette il computer tramite un cavo ethernet, oppure una connessione senza fili. Un dispositivo utile per connettersi alla rete e che bisogna assolutamente scegliere con cura, basandosi su diversi criteri disponibili.

Come scegliere il miglior router Wifi

Per poter scegliere il miglior router Wifi , bisogna prendere in considerazione determinati elementi. Su tutti bisogna considerare le proprie esigenze: se abbiamo soltanto un computer, la scelta cadrà anche su un semplice modem. Ovviamente nel mondo digitale tutti i dispositivi presentano un collegamento senza fili, dunque è normale optare per un dispositivo più completo. Per capire quale dispositivo scegliere è bene analizzare diversi fattori, come le classi Wifi e le bande di frequenza.
Queste caratteristiche sono fondamentali per capire con quanta potenza si potrà navigare senza fili. Infatti la velocità che il gestore afferma di fornire è legata alla connessione via cavo. Anche il protocollo di connessione e il chipset sono delle caratteristiche fondamentali per la scelta del miglior router wifi: queste indicazioni sapranno darvi con precisione tutte le qualità del dispositivo e quale sarà la velocità di navigazione. Ci sono anche svariate fasce di prezzo che vanno dai 50 euro fino ad arrivare ai 100 euro: la differenza è racchiusa nelle caratteristiche appena elencate, visto che i migliori router wifi presentano delle componenti di ultima generazione. Ci sono però degli ottimi modelli, i quali hanno un rapporto qualità-prezzo davvero notevole.

Quali sono le migliori marche di router wifi

TP-LINK TD-W8960N v5

router wifi tplink td w8960n

Come abbiamo visto ci sono tante marche di router wifi, che differiscono tra loro sia per il prezzo che per le componenti. Se prendiamo i router di fascia bassa, che non superano i 50 euro, troviamo il TP-LINK TD-W8960N v5, un modem router con quattro porte ethernet e due antenne esterne. Questo dispositivo permette di avere una buona connessione soprattutto in fase di trasferimento dati. La TP-Link è un’azienda specializzata nel settore e propone davvero tantissime soluzioni.

Asus DSL-N14U

Anche l’Asus DSL-N14U è un modem-router molto economico: presenta anche una porta USB che può essere utilizzata per la connessione 3G e 4G.

D-Link DSL-3782

Se si vuole optare per una fascia più alta, che va tra i 50 e i 100 euro, troviamo un buon prodotto come il D-Link DSL-3782. La velocità di trasferimento è molto elevata, con 1200 MBps in fase di trasferimento. Un buon prodotto per chi cerca il massimo.

TP-LINK Archer D7

Anche il TP-LINK Archer D7 è un router molto buono rispetto al prezzo di mercato e la velocità di trasferimento sui 5GHZ è di 1300 MBps. Chi vuole sfruttare al meglio la propria banda può farlo grazie a questi prodotti.

AVM FRITZ! Box 3490

Chi vuole internet al massimo della sua potenza e un dispositivo stabile, può affidarsi ai migliori router wifi di fascia alta. In questo caso si arriva a spendere oltre 100 euro, ma il device permetterà di navigare al meglio. AVM FRITZ! Box 3490 è uno dei modem più costosi sul mercato, ma la qualità non si discute. Parliamo di un elemento in grado di gestire al meglio la stabilità delle linea e permettere una connessione di trasferimento ottimale, superiore ai 1300 Mbit/s.

Netgear D6400-100PES

Per chi vuole avere la miglior velocità e la migliore stabilità può affidarsi anche al Netgear D6400-100PES, un prodotto con cinque porte Ethernet 10/100/1000 e una velocità di trasferimento che si attesta sui 1300Mbps su una frequenza di 5GHZ.

Leave a Comment